LINKS
 
GIUGNO 2017
SCARICA O SFOGLIA L'ULTIMO NUMERO DELLA RIVISTA
19/04/2017
FederModa Italia: con il progetto iNovaRetail il negozio del futuro è presente

E-commerce, social network e negozio fisico interagiscono tra loro attraverso il progetto iNovaRetail nato dalla collaborazione tra Federazione Moda Italia, la società di servizi Disugnum e il negozio milanese di abbigliamento e calzature Bottazzo. Lo store lombardo è il primo ad aver aderito e avviato a questo programma che nasce per accompagnare il punto vendita fisico nel processo di trasformazione e di innovazione tecnologica richiesti dal mercato.

Nel progetto iNovaRetail i servizi offerti da Disugnum, attraverso strumenti con CRM sofisticati che facilitano la costumer journey, vale a dire l’itinerario del consumatore dal primo contatto con l'azienda fino alla scelta di acquisto, consentono al titolare del punto vendita di creare integrazione tra acquisti online e offline; di coinvolgere attivamente l’acquirente con soluzioni multicanale che veicolano contenuti ad hoc; di arricchire l’esperienza di acquisto e, grazie all’utilizzo ed all’integrazione con i social, di trasformare il cliente in follower e testimonial del negozio.

Inoltre, gli strumenti del programma iNovaRetail semplificano la gestione delle informazioni relative alla clientela per pianificare campagne di fidelizzazione: la programmazione di campagne promozionali e l’invio di comunicazioni ai clienti sono completamente integrate.

La combinazione di questi fattori rende ancora più emozionale l’esperienza d’acquisto che viene arricchita dalla multicanalità: la clientela finale, infatti, riceve stimoli e sollecitazioni sia quando effettua acquisti online sia all’interno del punto vendita. Negli store, infatti, una tecnologia touchscreen consente all'utente di identificare il capo che desidera, di verificarne la disponibilità della taglia e del colore che vuole acquistare. A fronte dell’appeal del Made in Italy, iNovaRetail prevede anche messaggi in diverse lingue all’interno delle sue schermate.

Migliora anche la gestione del magazzino grazie all’ausilio di strumenti semplici ed efficaci come PDA, lettori di codici a barre, portatili, netbook, che consentono un controllo puntuale, articolo per articolo, e rapido dei quantitativi di merce a disposizione anche mentre si servono i clienti.  È inoltre inclusa la possibilità di creare reportistica dettagliata utile a chi gestisce il negozio per conoscere la tracciabilità della merce dei vari punti vendita, ottenere la fatturazione immediata del venduto e generare i vari documenti di trasporto.

 

Clicca sull'immagine e guarda il filmato dedicato a iNovaRetail. 

 

 

IO PENSO POSITIVO

I risultati di un’attività commerciale dipendono anche da variabili diverse da quelle economiche come la passio per il proprio lavoro e il desiderio di rischiare su un progetto. La persona può far la differenza.

 

di Davide Bartesaghi