Vendite al dettaglio: il Black Friday spinge il sell out del non food (+3%)

vendite al dettaglioLe vendite al dettaglio a novembre, rispetto al mese precedente,  hanno registrato un aumento dello 0,7% sia a valore sia a volume. La variazione positiva riguarda sia i beni alimentari (+0,3% in valore e +0,2% in volume) sia quelli non alimentari (+0,8% in valore e +1% in volume). Questo è quanto emerge dalle prime stime elaborate dall’Istat.

Rispetto a novembre 2017, lo scorso novembre le vendite al dettaglio aumentano dell’1,6% in valore e dell’1,8% in volume.

A registrare le performance migliori sono i beni non alimentari: +2,1% a valore e +3% a volume. Molto probabilmente, questi risultati sono legati al Black Friday.

Gli aumenti maggiori riguardano elettrodomestici, radio, tv e registratori (+11,7%), calzature e articoli in cuoio e da viaggio (+4,3%), dotazioni per informatica, telecomunicazioni, telefonia (+4,2%). L’abbigliamento riporta invece un aumento dell’1,6%.

Infine, rispetto a novembre 2017, risultano in forte crescita le vendite effettuate tramite e-commerce che segnano un incremento del 22,4%.

Potrebbero interessarti anche...