Alla tavola rotonda di Intimo Retail la filiera si confronta sul futuro degli agenti di vendita

AGENTI DI VENDITA

“Quale futuro per  gli agenti di vendita?” è questo il tema intorno al quale lunedì 3 dicembre si è svolta la tavola rotonda organizzata da Intimo Retail.

Nella cornice dell’Hotel de la Ville di Monza (MB), industria, distribuzione e rete vendita si sono confrontati sul ruolo centrale di questa figura professionale, sui cambiamenti che negli ultimi anni hanno caratterizzato gli agenti di vendita e sugli sviluppi futuri di questa professionalità.

Più precisamente, intorno al tavolo erano seduti: Roberta Becchi e Roberto Fornasiero di Magie Italiane, Enzo Tatti di Maryan Beachwear Group, Anna Lorio della boutique Intimo Annamaria di Milano, Marianna Scoccimarro della boutique Oltreoceano di Busto Arsizio (Va), Flavio Nava, agente Omero ed Enrico Tettamanti, agente unico per l’Italia del marchio Laurence Tavernier.

Sul numero di gennaio di Intimo Retail verrà pubblicato un resoconto dettagliato di quanto è emerso durante la tavola rotonda che ha confermato come oggi, rispetto al passato, lagente di vendita sia un vero e proprio consulente per i dettaglianti, ma anche per le aziende che rappresenta. In futuro questo ruolo verrà accentuato ulteriormente anche per l’affermarsi definitivo di nuove tecnologie, ma difficilmente il mercato potrà fare a meno di questa categori professionale.

Potrebbero interessarti anche...