French Lingerie Loft: 14 marchi francesi incontrano gli americani a NY

french lingerie loft_instagramL’appuntamento per il French Lingerie Loft è fissato a New York dal 2 al 4 novembre. Più precisamente, in un loft situato nel quartiere residenziale West Village 14 marchi di lingerie francese presenteranno le loro collezioni ai consumatori americani.

Organizzato da Promicor – Lingerie Francaise, l’associazione che rappresenta i produttori francesi di corsetteria, l’evento è strutturato con laboratori che illustreranno il know how e la creatività che portano alla creazione di un capo di lingerie francese.

«La lingerie appartiene al mondo della moda e gli americani hanno una particolare attrazione per questo settore. I marchi francesi si sono adattati alle esigenze dei clienti americani», afferma Alain de Rodellec, presidente dell’associazione Promicor e del gruppo Chantelle. Nel 2017, l’export della lingerie francese negli Stati Uniti ha raggiunto i 26 milioni di euro.

Con l’evento French Lingerie Loft l’obiettivo dei produttori francesi era quello di creare un’atmosfera familiare. Da qui la scelta del loft in West Village dove, in ogni locale, i vari articoli di lingerie saranno presentati secondo temi precisi: sport, couture, romanticismo….

Durante la tre giorni di French Lingerie Loft i rappresentanti del marchio ascolteranno e consiglieranno la clientela. I marchi presenti saranno Antigel, Antinea, Aubade, Chantelle, Imprint, Eprise, Epure, Implicite, Lise Charmel, Lou, Louisa Bracq, Maison Lejaby, Passionata e Simone Pérèle.

Potrebbero interessarti anche...