La rete Rich sostiene “Pink is Good” della Fondazione Umberto Veronesi

rich_pinkisgoodrich_pinkisgoodRich – Rete intimo e costumi, che attualmente riunisce 21 Personal Bra Ladies, in occasione del mese della Prevenzione sostiene la Fondazione Umberto Veronesi.

Per tutto il mese di ottobre, infatti, in tutti i punti vendita associati alla rete, per ogni reggiseno acquistato, 1 euro è devoluto a favore del progetto Pink is Good di Fondazione Umberto Veronesi. Il progetto è volto a finanziare il lavoro dei migliori ricercatori impegnati contro i tumori al seno e altri tumori femminili. A seguito dell’impegno sostenuto, i clienti saranno premiati con un piccolo omaggio.

Inoltre, il 28 ottobre, per celebrare  la chiusura di questo mese così importante, una delegazione di Personal Bra Ladies parteciperà alla PittaRosso Pink Parade: la camminata di 5 km non competitiva che, a propria volta, sostiene il progetto Pink is Good. Ospite d’eccezione dell’evento sarà Laura Brioschi, la nota modella che ha lanciato il blog LoveCurvy.

«Siamo veramente orgogliose di apportare il nostro contributo ad un messaggio importante come quello della prevenzione», commenta Gaia Bocola, manager della rete Rich. «Ancora una volta le Personal Bra Ladies si offrono a sostegno delle donne per valorizzarne non solo i punti di forza e le peculiarità che le rendono uniche, ma anche le problematiche quotidiane che ogni giorno questo grande universo si trova ad affrontare. Non è un caso che sia stato scelto un progetto come Pink is Good e una manifestazione come la PittaRosso Pink Parade: due iniziative che affermano l’importanza dell’aggregazione femminile, esattamente come la nostra rete».

Potrebbero interessarti anche...