Con Prima Classe Vip, Emmebivi interpreta il “vacation dressing”

Con la capsule Prima Classe Vip, il Maglieficio Emmebivi per la P/E 2019 presenta una personale interpretazione del “vacation dressing”. Con questa linea, novità assoluta del brand, l’ufficio stile di Emmebivi si è ispirata al resortwear, categoria mercelogica in cui confluiscono tipologie di prodotto differenti: sleep, lounge, beach e leisure wear. Per la sua natura multifunzione, il resortwear è molto versatile e trasversale: molti articoli possono essere indossati durante le calde giornate in città, nei luoghi di villeggiatura al mare o per una passeggiata nella natura.

La linea Prima Classe Vip di Emmebivi propone capi contraddistinti in particolare da tre qualità: facili da piegare, da mettere in valigia e da curare; versatili, possono essere indossati per una passeggiata sul lungomare, un aperitivo in città o una cena estiva; rigorosi nello stile e nel design, ispirato ai classici senza tempo.

La capsule ruota intorno a otto articoli mix&match, sei top e due pantaloni, dalle linee leggermente svasate e morbide, grazie all’impiego di materiali fluidi come crêpe e raso utilizzati in assolo o in abbinamento a viscosa e pizzo. Ogni articolo è proposto nei colori nero e rosé per lasciare la massima libertà di interpretazione tra combinazioni e sovrapposizioni. E per ottimizzare lo spazio in valigia.

Con Prima Classe Vip, il Maglieficio Emmebivi dimostra la sua attenzione ai trend più attuali: oggi infatti, a partire dai Millennials, fasce più ampie di consumatrici prediligono esperienze di acquisto che richiamano il concetto del viaggio da raccontare.. Anche tra i Baby Boomers e Gen X cresce l’utilizzo dei social network come mezzo di relazione e di condivisione. In questo contesto l’abbigliamento diventa esso stesso parte dell’esperienza e partecipe della costruzione dell’effetto “instagrammabile” del tempo libero.

Potrebbero interessarti anche...