White Milano: Fiorucci è il marchio “Special guest” dell’edizione autunnale

 White Milano ha scelto il marchio Fiorucci come Special guest dell’edizione in scena dal 21 al 24 settembre nel capoluogo lombardo.

La scelta dello storico brand italiano si inserisce nel piano del suo rilancio a livello globale. La storia di Fiorucci inizia proprio a Milano  nel  1967,  quando  Elio Fiorucci viene definito il “paladino della moda democratica”. Nel 2015 Edwin Jeans, che detiene l’archivio digitalizzato e  il materiale grafico originale del marchio, ha ceduto Fiorucci a Janie  e Stephen  Schaffer.

Per la prima volta dal rilancio, Fiorucci torna protagonista a Milano con una scenografica area speciale di White, in  Tortona 27 Superstudio Più, dove presenterà a buyer e press internazionali la nuova  collezione  P/E 2019. Un pop up store sarà inoltre allestito nella nuova location di White  Tortona 31 Archiproducts,  dove sarà venduta  la collezione A/I 2018, giocata su tessuti olografici brillanti abbinati a  jersey,  vinili, denim, t-shirt e  felpe over, con l’iconica stampa degli angioletti.

La nuova direzione creativa della label ha già catturato l’attenzione di molte celebrities internazionali come Will.I.AM, Brooklyn Beckham, Kendall Jenner, Gigi Hadid, Kourtney Kardashian, per citarne solo alcune.

Fiorucci punta su valori distintivi quali ironia, heritage italiano, contaminazioni con l’arte e la musica, attraverso una strategia multicanale, iniziata con l’apertura del pluripremiato flagship store nel cuore di Londra Soho.

Potrebbero interessarti anche...