Wolford: calano i ricavi (-3%), ma diminuiscono le perdite nette

wolfordPer la società austriaca Wolford l’esercizio fiscale maggio 2017-aprile 2018 si è chiuso con ricavi in calo del 3% rispetto all’esercizio precedente.

Il giro d’affari, infatti, si è attestato a quota 149 milioni di euro, contro i 154 milioni dell’anno 2016-2017. Tuttavia, il periodo considerato ha visto diminuire le perdite nette. I dati diffusi dall’azienda, che lo scorso marzo è stata acquisita da Fosun, per questa voce mostrano una cifra pari a 9,22 milioni di euro, contro i 15,7 milioni.

Per quel che riguarda i canali di vendita, il multimarca ha subito un calo dell’8,4%, andamento negativo anche per il retail di proprietà (-3,7%).

Cresce, invece, del 23% il business online: attualmente l’e-commerce rappresenta l’11% del fatturato di Wolford. I piani di sviluppo dell’azienda, vedono in pole position le vendite online e la crescita sul mercato cinese che sarà agevolata dalla presenza del nuovo azionista di maggioranza.

Potrebbero interessarti anche...