A lezione di visual merchandising con FedermodaMilano

Durante il workshop di FedermodaMilano, il maestro vetrinista Fabrizio Berveglieri illustrerà le tecniche di visual merchandising

“Visual merchandising: come rendere più redditizio il punto vendita” è questo il titolo del workshop organizzato da FederModaMilano, in scena lunedì 13 novembre alle 13.30, in occasione della assemblea annuale di Federmodamilano presso la Sala Turismo di Unione Confcommercio Milano, Corso Venezia 47. D

Durante il seminario, il Maestro Vetrinista Fabrizio Berveglieri, titolare di Vetrine & Vetrine, illustrerà come ottimizzare le risorse del proprio punto vendita utilizzando tutti gli strumenti a disposizione degli operatori, per fronteggiare il particolare momento del commercio in continua evoluzione. Il workshop sarà contraddistinto da una costante e attiva interazione dei partecipanti con il docente.

Disporre correttamente la merce all’interno dello store significa aumentare le rotazioni, eliminare le giacenze di magazzino e, di conseguenza, aumentare la redditività.

Il visual merchandising nasce a seguito del cambio delle abitudini della clientela finale che non si avvicina quasi più all’acquisto per necessità, ma per il desiderio di provare una esperienza nuova. In quest’ottica il visual merchandising ha una sua funzione specifica che spazia dal marketing alla comunicazione, dall’economia aziendale all’architettura, alla psicologia, al disegno. Occorre gusto, buona cultura e la passione di voler seguire le tendenze moda.

Nelle foto due allestimenti realizzati dal maestro vetrinista Fabrizio Bersaglieri.

Potrebbero interessarti anche...