Social: in Italia Facebook, Instagram e YouTube i più usati nel 2016. Snapachat cresce del 200%

Facebook, YouTube e Instagram sono i social media che nel 2016 sono stati più utilizzati e apprezzati dagli italiani.

Il primo lo scorso anno ha registrato 24,6 milioni di utenti. YouTube, invece, conta circa 24 milioni di utilizzatori, un numero in crescita dell’8,5% rispetto all’anno precedente. Sul podio dei social più apprezzati dagli italiani nel 2016, al terzo posto sale Instagram: 11 milioni di persone utilizzano questo media, il 40% in piùrispetto al 2015. Tuttavia, sebbene attualmente conti solo 2 milioni di utenti è Snapchat il social che nel nostro Paese lo scorso anno ha registrato l’incremento più significativo nel numero di iscritti rispetto al 2015: +200%.

Sono questi alcuni dati che emergono dall’analisi pubblicata sul blog vincos.it daVincenzo Cosenza, esperto di social media, marketing e web, nonché Strategist e responsabile della sede romana di BlogMeter, società specializzata nell’analisi delle conversazioni in rete e delle interazioni sui social media. Lo studio si basa sui dati Audiweb e Nielsen e analizza la Total Digital Audience,vale a dire la stima totale dell’attività effettuata da parte degli utenti online attraverso computer e device mobili (smartphone e tablet).

Nel 2016, inoltre, si è distinto Linkedin: con 8 milioni di utenti, in crescita del 66% sul 2015 è il quarto social più utilizzato. Seguono Twitter (7 mln di utenti), Pinterest (4,6 mln, +76%), Tumblr (2,5 mln, -12%) e Snapchat che come anticipato cresce del 200% e conta 2 milioni di utenti.

Per quel che riguarda il tempo che mediamente ogni persona spende su ognuno di questi social, Facebook si conferma leader con 14 ore e 9 minuti. Seguono,Instagram utilizzato per 3 ore e 44 minuti, e Snapchat che, con 2 ore e 28 minuti supera anche YouTube, che viene visto in media per 2 ore e 17 minuti. Twitter tiene legato l’utente medio per circa 1 ora al mese, mentre per Tumblr si parla di circa 40 minuti, e di 28 minuti per Pinterest. Linkedin che il social che registra il tempo medio di utilizzo più basso: 10 minuti.

Potrebbero interessarti anche...